lunedì 7 maggio 2012

Linguine al nero di seppia ed erba cipollina

LINGUINE al NERO DI SEPPIA con ERBA CIPOLLINA



Le linguine al nero di seppia si trovano in qualche discount tedesco famoso (dal quale io vado qualche volta) altrimenti le potete fare con uguali parti di semola e acqua aggiungendo a quest’ultima una confezione di nero di seppia…stendete la pasta sottile…arrotolatela come si arrotolano i fogli da disegno e tagliate delle rotelle da 3 mm di larghezza.

LINGUINE al NERO di SEPPIA con ERBA CIPOLLINA
Per persona
100 gr di linguine al nero di seppia
3 cucciai di panna acida (o se non vi piace potete usare anche quella normale aumentando di mezza dose l’erba cipollina)
Olio d’oliva
10 steli di erba cipollina

Ho messo a bollire l’acqua per la pasta già salata.
Intanto con le forbici ho tagliuzzato l’erba cipollina in piccoli tronchetti (tenendo da parte 2 steli per la decorazione).
Se uso la panna normale la metto a scaldare in una padella insieme all’erba cipollina così si insaporisce un po’ finchè la pasta non è cotta.
Se utilizzo la panna acida la unisco direttamente alla pasta cotta e scolata.
Mescolo accuratamente e, solo se la pasta risulta troppo asciutta aggiungo in filo d’olio d’oliva e l’erba cipollina che ho tenuto per la decorazione spezzettata con la mani…Per me è mooooolto delicato come piatto e particolare!

Nessun commento:

Posta un commento