domenica 27 ottobre 2013

SPIEDINI DI POLLO TIKKA CON PURE’ DI PATATE E MELE AL CURRY e FINTO PANE NAAN


Non ci sono riuscita... la foto è rimasta in piedi...vabbè...fate uno sforzo di immaginazione e ruotate mentalmente la foto di 90 gradi verso sx...


Ingredienti per 2 persone

2 petti di pollo
1 vasetto di yogurt naturale
1 cipolla rossa
una manciata di mandorle
1 spicchio d’aglio
2 cucchiaini di curry
2 grosse patate
1 mela
1 piadina
Olio EVO
Erba cipollina

Tagliare i petti di pollo a cubotti e metterli a marinare con lo yogurt, l’aglio finemente tritato, la cipolla rossa affettata sottile, 1 cucchiaino di curry e lasciare marinare almeno un paio d’ore.
Pelare e tagliare a piccoli pezzi le patate e la mela e mettere tutto insieme a cuocere a vapore finchè le patate saranno tenere.
Schiacciare patate e mela con il passapatate e ammorbidire il tutto con un filo d’olio. Aggiustare di sale e coprire.
Formare gli spiedini con i cubotti di pollo belli intrisi di marinatura (non tamponare con carta da cucina…la marinatura servirà a non fare bruciare gli spiedini sulla pistra).
Trasferire appunto gli spiedini su una piastra caldisima e cuocerli fino a doratura…su tutti i lati (vedi foto).
Spennellare la piadina da tutti e due i lati con olio extravergine di oliva e cuocere un paio di minuti per lato in una padella antiaderente.
Servire gli spiedini con il purè cosparso di mandorle tritate e erba cipollina affiancando la piadina tagliata a spicchi.


Nessun commento:

Posta un commento